Login

Ti Raccontiamo la Natura 2016

Leggi tutto: Ti Raccontiamo la Natura 2016Il Centro Studi e Didattica Ambientale “Terræ” si occupa, da più di dieci anni, dello studio multidisciplinare (carsismo, archeologia, flora, fauna, architettura rurale, biologia marina) delle Aree Protette Regionali e, in particolar modo, del Parco Nazionale dell’Alta Murgia e dell’Oasi di Torre Calderina, attraverso interventi di ricerca, promozione ed educazione ambientale, in collaborazione con vari enti pubblici, università ecc... Le attività che propone sono principalmente legate all’educazione ambientale e alla conoscenza del territorio, attraverso seminari, laboratori ed escursioni, al fine di promuovere l’apprendimento e sensibilizzare i ragazzi e gli adulti verso comportamenti più consapevoli e rispettosi nei confronti dell’ambiente.

“Ti raccontiamo la natura” 2016 è la nostra nuova proposta di escursioni  che coinvolgono ormai da tanti anni intere famiglie alla scoperta del nostro territorio. Educazione ambientale significa proprio “educare all’ambiente” che ci circonda per conoscerlo e quindi tutelarlo.

Domenica 17 aprile tutti in sella alla scoperta dei segreti delle torri di Molfetta guidati dal nostro storico esperto del territorio Corrado Pappagallo. Appuntamento ore 9.30 piazzetta Madonna delle Rose. In collaborazione con Terrae, Naturalia, Biciliae e Le Carrare. Quota assicurativa 3,00 €, comprende anche degustazione finale presso Le Carrare, piccola azienda del nostro territorio che produce zafferano e ospita il mercatino rurale.
In allegato anche il nuovo calendario delle escursioni del Centro Studi e Didattica Ambientale Terrae #tiraccontiamolanatura2016. Vi aspettiamo!!!
INFO E PRENOTAZIONI: 3931188047 - 3497935091
oppure vi potete rivolgere direttamente presso NATURALIA CORSO DANTE 58 MOLFETTA

Short Master - esperti in educazione ambientale e sviluppo sostenibile green economy

Leggi tutto: Short Master - esperti in educazione ambientale e sviluppo sostenibile green economy

 

 

 

 

 Parte a Bari uno short master dal titolo "Esperto in Eucazione ambientale, sviluppo sostenibile e green economy".

Le questioni ambientali hanno assunto negli ultimi anni crescente rilevanza pubblica e occupazionale. Lo short master organizzato dal CIRPAS in collaborazione con Ulixes (Società cooperativa sociale); Centro Visita e Didattica Ambientale“Terrae”-associazione; Verderame-cooperativa; Sinergia –cooperativa sociale; Slow Food condotta di Bariassociazione; ha come obiettivo quello di fornire skills necessarie per cogliere concrete opportunità nel mondo del lavoro, che richiede oggi competenze green in grado di soddisfare gli obiettivi di sostenibilità scelti per EXPO 2015, in linea con i traguardi fissati dall'Unione Europea.

Lo Short Master si propone di: qualificare la professionalità di quanti operano o desiderano inserirsi in imprese ed enti, associazioni e fondazioni impegnate a favore dell'ambiente, dello sviluppo umano e della promozione della sostenibilità; fornire una preparazione di elevato profilo multidisciplinare che interessa gli ambiti delle scienze fisiche e naturali, etiche e giuridiche, politiche ed economiche, psicologiche e sociologiche, pedagogico-educative e metodologico-didattiche, nella prospettiva delle policies ambientali ecosostenibili, sostenute da appropriati processi di formazione e comunicazione;facilitare l'incontro con il mercato del lavoro e intercettare nuove richieste di competenze professionali in campo ambientale per individuare le procedure d'azione più adeguate, ad un livello specialistico di approfondimento culturale.

Leggi tutto: Short Master - esperti in educazione ambientale e sviluppo sostenibile green economy

Inaugurazione IAT Molfetta

Leggi tutto: Inaugurazione IAT MolfettaGiovedì 14 maggio si è inaugurato Molfetta l’ufficio di informazione e accoglienza turistica.

Sarà la cabina di regia dell’accoglienza turistica di Molfetta ed è stato affidato in gestione attraverso un bando pubblico alla “Next Stop Molfetta”, della quale fanno parte giovani realtà associative cittadine operanti da anni nel settore turistico e culturale. (Terrae Antiqua Mater Feart La voce di s andrea)

Sono intervenuti all'evento inaugurale Gianfranco Piccirillo, direttore di PugliaPromozione; Silvia Godelli, assessore regionale al Mediterraneo cultura e turismo; Paola Natalicchio, sindaco di Molfetta; Betta Mongelli, assessore alla cultura e turismo del Comune e i responsabili dell’associazione temporanea di imprese Next Stop che si è aggiudicata il bando pubblico. 

L'ufficio IAT garantirà il servizio secondo i principi contenuti nella Carta dei Servizi di PugliaPromozione, che uniforma tutti i servizi di accoglienza riconosciuti.

Dovrà essere garantita l’apertura dell’ufficio dal 1 aprile al 1 novembre compreso, feriali e festivi, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 21.30 e dal 2 novembre al 31 marzo, feriali e festivi, dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.30 alle ore 19.30. 


In particolare si occuperà della gestione di tutte le attività relative alla ricezione turistica, comprensiva di accoglienza e fornitura di informazioni sulle strutture ricettive, sui beni storico/artistici, archeologici e monumentali, sulle bellezze paesaggistiche, con servizi di interesse turistico come trasporti, sport e tempo libero, manifestazione ed eventi. 

Mare in Festa

Leggi tutto: Mare in FestaTERRAE - POSEIDON BLUE TEAM - MUMART
DOMENICA 7 GIUGNO OASI TORRE CALDERINA LIDO NETTUNO
ORE 9.30-12.30 IL MARE IN FESTA
DIMOSTRAZIONI PRATICHE E PROVE IN PISCINA DI APNEA - SNORKELING - SUBACQUEA
E MANIFESTAZIONE DI PULIZIA DELLA SPIAGGIA DI TORRE CALDERINA

La manifestazione è inserita nel progetto di educazione ambinetale MARE NOSTRUM patrocinato dal Comune di Molfetta.

Progetto "ArcheoTour"

Leggi tutto: Progetto Il 9 giugno comincia con la conferenza stampa nel comune di Corato, il progetto 'ArcheoTour....... l'archeologia in movimento'. Un progetto regionale che attraverso laboratori, visite guidate, escursioni, workshop, campi didattici, due super eventi finali in due aree geografiche pugliesi metterà in rete le bellezze della nostra terra. Faremo conoscere non solo i luoghi storici e naturali della nostra regione ma anche la biodiversità alimentare. Un grazie va a tutte le istituzioni che hanno creduto a questo progetto. Seguiteci.....potrete a giorni scaricare il nostro programma completo.

ESCURSIONE: IL CAVONE E LE CAVE DI BAUXITE

Leggi tutto: ESCURSIONE: IL CAVONE E LE CAVE DI BAUXITE

Domenica 26 aprile ore 8.30-13.00
ESCURSIONE: IL CAVONE E LE CAVE DI BAUXITE (Spinazzola) a cura del Centro Studi e Didattica Ambientale Terrae. Panorami mozzafiato percorrendo uno dei sentieri piu caratteristici del Parco Nazionale dell Alta Murgia alla scoperta delle antiche cave per l'estrazione di alluminio e di uno spettacolare inghiottitoio carsico profondo 80 metri. Percorso semplice adatto a tutti adulti e bambini.
Solo escursione costo 5,00 euro.
Escursione + Pranzo presso l Agriturismo Biologico Il Pino Grande costo 30,00 euro.
Prenotazione obbligatoria entro giovedì 23.
Info e prenotazioni: 3497935091 - 3931188047
Vi aspettiamo!!! 

Corso di riconoscimento della flora murgiana

 

Il corso è rivolto a studenti, appassionati e chiunque sia interessato ad approfondire la conoscenza della ricca flora del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.

Il percorso formativo si articolerà in tre giornate, tra aprile e giugno, durante le quali saranno condotte escursioni e momenti di approfondimento pomeridiani. Ciascuna giornata prevede una mattinata in campo con un approccio pratico alla flora ed un pomeriggio di approfondimento, da svolgere presso il Centro Visita “Torre dei Guardiani”.

Durante la mattinata con l’aiuto di taccuini, manuali e macchine fotografiche verranno prese in rassegna le principali specie e forniti gli elementi distintivi per il loro riconoscimento; nel pomeriggio si approfondiranno i metodi di studio scientifici della flora tramite l’utilizzo di stereomicroscopi e chiavi dicotomiche. Si indagherà l’utilizzo delle piante nella cultura contadina murgiana: molte specie hanno un uso alimentare, da altre è possibile ricavare pigmenti, molte sono adatte alla preparazione di tisane, infusi e decotti oppure erano impiegate dai nostri nonni per il loro potere curativo.

Il corso sarà tenuto da Graziana Antolino e Mirella Campochiaro, dottoresse in scienze naturali ed esperte della flora del Parco.

Calendario del corso

Domenica 19 aprile: Ore  10-17 i pascoli cespugliatie gli incolti.

Domenica 17 maggio:. Ore  9.30 -17: le praterie mediterranee e le rupi calcaree.

Domenica 7 giugno: Ore  10-17 i querceti di roverella ed i rimboschimenti di Pino e cipresso.

Numero di partecipanti: minimo 7,massimo 15 per ciascuna giornata.

Costo: 15,00 €  a persona per singola giornata. 38,00 €  per l’intero corso

Info e prenotazioni:
www.centrovisitatorredeiguardiani.com/primavera-torre-dei-guardiani
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Mirella Campochiaro 347/6311373;
Graziana Antolino (cell:3491236466)

 

Terræ” Centro Studi e Didattica Ambientale
Sede legale: via Corato, 84   -   Sede di rappresentanza: via Valle Noè, 5 (Ex Convento dei Domenicani)   -   70037 Ruvo di Puglia (Bari)
Sede operativa: Masseria "San Magno" - Zona Rurale in contrada "San Magno" - S.P. 19, Km 12+700 CAP 70033 Corato (Bari)
tel.: +39 339.2063223   -   e.mail: terraealtamurgia@libero.it   -   facebook: terraeceaophrys      C.F. e P. IVA: 05245370720

Copyright 2015. Free joomla templates |photoshop brushes